• Il Giardino delle Esperidi Festival

BERTA_canto alla terra

Nudoecrudo Teatro


BERTA_canto alla terra

Nudoecrudo Teatro


BERTA_canto alla terra | Il Giardino delle Esperidi Festival

La narrazione si fa poesia, intessuta di parola, fisarmonica e canto. Più che un monologo è una moltitudine di voci che si fanno una. ‘Berta somos millones’ gridano gli ambientalisti in ogni angolo del mondo. Attraverso le parole di chi ha camminato con lei, veniamo trascinati nella vita della luchadora’ Berta Càceres, attivista femminista. Ne scopriremo il coraggio, la capacità di analisi, l’impegno in difesa degli oppressi ma anche la voglia di vivere, la capacità di ridere e di amare. Custode di rituali ancestrali che ricongiungono l’umanità alla natura e la vita alla morte, Berta non difendeva solo l’ambiente, il fiume, i territori dallo sfruttamento. Berta difendeva l’anima del mondo, la terra su cui e di cui viviamo: nostra madre. L’unica che abbiamo.

  • BERTA_canto alla terra | Il Giardino delle Esperidi Festival

spettacolo
prima nazionale

genere
narrazione lirica

durata
70 minuti

regia
Alessandra Pasi
drammaturgia
Franz Casanova
con
Alessandra Pasi
fisarmonica
Guido Baldoni
canto
Silvia Salamini
suono
Luca De Marinis
una produzione
Nudoecrudo Teatro
con il sostegno di
Produzioni dal Basso
realizzata in collaborazione con Campsirago Residenza


spettacolo
prima nazionale

genere
narrazione lirica

durata
70 minuti

regia
Alessandra Pasi
drammaturgia
Franz Casanova
con
Alessandra Pasi
fisarmonica
Guido Baldoni
canto
Silvia Salamini
suono
Luca De Marinis
una produzione
Nudoecrudo Teatro
con il sostegno di
Produzioni dal Basso
realizzata in collaborazione con Campsirago Residenza

BERTA_canto alla terra | Il Giardino delle Esperidi Festival

La narrazione si fa poesia, intessuta di parola, fisarmonica e canto. Più che un monologo è una moltitudine di voci che si fanno una. ‘Berta somos millones’ gridano gli ambientalisti in ogni angolo del mondo. Attraverso le parole di chi ha camminato con lei, veniamo trascinati nella vita della luchadora’ Berta Càceres, attivista femminista. Ne scopriremo il coraggio, la capacità di analisi, l’impegno in difesa degli oppressi ma anche la voglia di vivere, la capacità di ridere e di amare. Custode di rituali ancestrali che ricongiungono l’umanità alla natura e la vita alla morte, Berta non difendeva solo l’ambiente, il fiume, i territori dallo sfruttamento. Berta difendeva l’anima del mondo, la terra su cui e di cui viviamo: nostra madre. L’unica che abbiamo.

  • BERTA_canto alla terra | Il Giardino delle Esperidi Festival

dove
Campsirago Residenza

quando
21 giugno ore 20:30


condividi


logo Il Giardino delle Esperidi Festival

Campsirago Residenza
via San Bernardo, 2
23886 Colle Brianza (LC)
tel +39 039 9276070
info@campsiragoresidenza.it
Privacy Policy

logo Il Giardino delle Esperidi Festival

Campsirago Residenza
via San Bernardo, 2
23886 Colle Brianza (LC)

logo Il Giardino delle Esperidi Festival

Campsirago Residenza
via San Bernardo, 2
23886 Colle Brianza (LC)

Questi sito utilizza cookies tecnici per migliorare l'esperienza utente. Per maggiori informazioni consulta la Privacy Policy.